Raggiri e complotti verità vo cercando...

9788864665948 1889869855
14,00 € cad. Larghezza prodotto: 200 mm
Lunghezza prodotto: 140 mm
Altezza prodotto: 10 mm
Autore: Biondi MarinoBiondi Marino

 

Raggiri e Complotti. Verità vo cercando nasce da un’inchiesta sul web e il giornalismo italiano. Mandrie di bufale battono le pianure dell’informazione e la surriscaldano di bugie o, peggio, mezze verità. Verità?
Quali verità e quante, nell’età che suole etichettarsi della post-verità o fa propria il paradosso della verità alternativa. Come un placebo. Un pirandelliano Così è se vi pare.
Nella crisi della storia, storiografia come metodo e disciplina, nel commedione scettico che va in onda, le alternative oscillano tra credere, non credere, credere all’incredibile, o, come nella diffusa e radicata dietrologia nazionale, il cospirazionismo di massa, non credere a nulla di ufficiale e certificato (compresa l’efficacia dei vaccini), nulla che sia trasmesso da fonti ufficiali, come tali, screditate – anche la scienza – ma solo a una subcultura omeopatica a miti rancori leggende metropolitane. L’ignoranza al potere – le tigri cialtrone – anche se è lecito ipotizzare che vi sia un potere che di quella ignoranza si serve. Il libro è tuttavia solidale con altra forma di sospetto, cui gli italiani sono stati loro malgrado abituati, la negata verità su alcuni fatti tragici della storia recente (le stragi impunite e mai dimenticate). In quell’area di intrighi e misteri, di sentenze contraddittorie, di fellonie corporative all’interno delle forze armate e dei Servizi di sicurezza – la nostra non tanto mitica Area 51 – cessano le ironie, vietate le parodie, a subentrare è una rabbiosa urgenza di verità. Da una vasta bibliografia di scritture e immagini si delinea un monitoraggio su neoculture e imposture dei nostri giorni, in balia di logiche mutanti e di una realtà la cui inedita e inesplorata complessità sembra sovrastarci.

Marino Biondi