La storia del mio funerale

La storia del mi 583db6bd94631
8,00 €
Larghezza: 200 mm
Altezza: 140 mm
Autore: da Verona Guidoda Verona Guido


In un autoritratto lirico, Guido da Verona si presentava come celibe, benché non lo fosse affatto.

In un autoritratto lirico, Guido da Verona si presentava come celibe, benché non lo fosse affatto. Con un’anima di antenato. Antipatico a se stesso in modo superlativo. E in rotta con i filosofi e con gli apostoli di ogni fede. Ottimo ballerino di tango, poliglotta e fratello di chiunque stesse contro la moltitudine, si miniava libertino, fumatore di prelibati sigari e uomo tenacemente deciso a scegliere come logica della vita “quella di non averne alcuna”. Ma soprattutto nomade errante diceva d’essere, amatore della strada, della primavera e del profumo dei rosai, non meno che dei puri-sangue, della poesia e del gioco del baccarà. (...)

Andrea Pellegrini

 

Collana: Occhio di bue a cura di Andrea Pellegrini e Michele Rossi

Prodotti correlati

Consigliati

Forlèna
Fabiani Paola
Fraora - Il rumore del silenzio
Malvolti Armido • Giordano Simonelli
Internet non ci basta più
Malvolti Armido - Benassi Laura - Vannini Alessio
Drusilla e i riccioli magici
Ciabattini Claudia e Chessa Dalila
 Contattaci
 
 
reCAPTCHA: Imposta il tuo sito e la chiave segreta nella pagina di configurazione.
Privacy Policy

Edizioni Helicon

Sede Legale
via Monte Cervino 25
52100 Arezzo

Sede operativa
via Roma 172
52014 Poppi (Arezzo)

+39 0575 520496 | 338 6565640
edizionihelicon@gmail.com

Termini e Condizioni

Distribuzione

PAYMENT ACCEPT

mastercard american express paypal