Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.

Della Ciana Cinzia

Cinzia Della Ciana, originaria di Montepulciano, esercita la professione di avvocato

in Arezzo dal 1991. Parallelamente agli

studi giuridici presso l’Ateneo di Firenze, ha seguito quelli pianistici

col Maestro Carlo Alberto Neri del Conservatorio Morlacchi di Perugia.

Il suo esordio in narrativa è con “Quadri di donne di quadri” (Aracne, 2014), una raccolta

di racconti incentrati su figure femminili, per la quale viene premiata anche a Parigi nel

2015. Segue il romanzo familiare “Acqua piena di acqua” (Effigi, 2016), che le vale numerosi

riconoscimenti e prestigiose recensioni. Accanto alla prosa l’autrice si cimenta anche con

la poesia, ricevendo apprezzamenti in vari concorsi, fino a che nel maggio 2017, sempre

con Effigi, pubblica la silloge poetica “Passi sui sassi”, un viaggio iniziatico dove l’immagine

si fa poesia grazie al materiale sonoro del significante. Il libro nel 2018 dà il “la” a un

vero e proprio spettacolo di musica e poesia dal titolo “Accordi di versi”.

Intanto la ricerca di leggerezza fra le note spinge l’autrice a sperimentare il racconto

umoristico con “Solfeggi” (Helicon Edizioni, 2018), un manualetto di ironia su spaccati di

vita quotidiana che diventa performance teatrale nella versione “Solfeggi cantati e parlati”.

L’aprile del 2019 segna il ritorno alla poesia: “Ostinato - Suite in versi” è una vera e propria

partitura articolata in sei movimenti, dove le parole sono le note che si combinano e si trascinano

secondo suoni, accenti e ritmi che rispondono al canone coniato dall’autrice “del

suonar colle parole”. La silloge, apprezzata in concorsi e dalla critica, ottiene l’inserimento

nella prestigiosa rivista scientifica americana degli “Annali di Italianistica”. Anche le liriche

di Ostinato contribuiscono a consolidare il percorso delle “contaminazioni”, eventi-spettacolo

dove Della Ciana incontra altre discipline (dalla psicologia fino alla pittura estemporanea)

in collaborazione con vari artisti e da ultimo anche con associazioni corali.

Presente in varie antologie, partecipa a molti eventi inseriti in rassegne anche a carattere

celebrativo con testi originali appositamente scritti. Molti dei racconti di “Grumi sciolti” hanno

ricevuto premi da inediti. In particolare al corpo centrale della raccolta fu conferito il

Premio della giuria al “Città di Pontremoli 2016”, il Premio speciale Silvio Miano al “Casentino

2017”, al racconto “Canne d’organo” la menzione d’onore al “Città di Cattolica

2016” e, da ultimo, il racconto “La Teiera triste” ha ricevuto il primo premio a “Lo Zirè

d’oro Città dell’Aquila 2019”.

Ordina per:

Grumi sciolti

Della Ciana Cinzia

€14.00 ( i.i.)
Non solo 18 racconti. Se la guardi da lontano la vita - di un individuo o di una collettività 
Dettagli...


Ostinato

Della Ciana Cinzia

€14.00 ( i.i.)
Per comprendere questa nuova raccolta di poesie di Cinzia Della Ciana non si può non partire dal titolo 
Dettagli...


Solfeggi

Della Ciana Cinzia

€10.00 ( i.i.)
L’autrice riesce nell’impresa, in sé originale, di raccontare 
Dettagli...



  • «« Inizio
  • « Prec
  • 1
  • Succ »
  • Fine »»
Risultati 1 - 3 di 3

Edizioni Helicon - Via Roma 172 - 52014 Poppi (Arezzo) - Tel. / Fax 0575 520496
edizionihelicon@edizionihelicon.com
Copyright
© 2011 Tutti i diritti riservati.

Powered by Logosistemi

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito Web e la vostra esperienza durante l'utilizzo. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consultare la nostra Privacy Policy.

Utilizzando www.edizionihelicon.it, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione